lucia-merico-spiritualcoach-abbi-fede
ABBI FEDE
6 settembre 2017
lucia-merico-spiritualcoach-esplora
MALATTIA E GUARIGIONE
11 settembre 2017

IL RITORNO DELLA DEA

lucia-merico-spiritualcoach-dea

Care Amiche, la Dea sta tornando. Di fatto non se n’è mai andata, ma abbiamo creduto per un po’ che fosse così. Ha aperto un varco nel mondo e coloro che hanno occhi per vedere se ne sono già accorti. Non sono gli occhi fisici di cui sto parlando, ma gli occhi dell’anima. Sempre più Donne stanno riconoscendo il cammino di altre Donne intorno a loro e ne comprendono il carico di energia che trasportano con sé, mettendolo a disposizione di altre che – come loro – hanno sentito forte il bisogno di trasformazione.

Quando un sistema viene inondato di idee nuove e radicali, sembra implodere, prima di compiere un enorme balzo e trasformarsi in qualcosa di diverso (Marianne Williamson)

E’ vero, un cambiamento non sempre avviene con la fluidità che ci aspettiamo. A volte il rimescolio delle energie fa salire prepotentemente i nostri lati oscuri, quelle sfumature che abbiamo considerato superflue e nascosto così bene dentro la nostra mente. Amiche mie, quanto sono importanti i nostri lati oscuri? Tanto quando quelli luminosi. Se non possiamo vedere ogni angolo nascosto, non possiamo ripulire a fondo la nostra meravigliosa stanza mentale.

Diamo spazio al disagio, alla depressione, alla frustrazione, alle sconfitte e con coraggio affrontiamo il buio, passo dopo passo, fino a conoscere le nostre origini. Una regina deve poter camminare eretta per portare in testa la sua corona.

E’ faticoso il viaggio: a volte lo è andare alla ricerca del nostro valore. E per renderlo più leggero, chiediamo benedizione per noi stesse e per gli altri. Chiediamo che il nostro essere donna benedica la comunità in cui viviamo, le nostre famiglie, i nostri amici. Chiediamo saggezza e una guida per raggiungere la più alta vibrazione umana di cui siamo capaci. Rivolgiamo a Dio il nostro pensiero, ai molti altri Maestri da Lui mandati e consultiamo la Dea nelle sue numerose forme. Stiamo diventando sempre più ogni giorno e non c’è preghiera più alta del riconoscere il nostro potere ed essere grate.

La gioia è la sola meta alla quale ambire. Non conosciamo noi stesse se non nella gioia e al suo cospetto possiamo ottenere la saggezza necessaria per vibrare con la Vita. Una donna che riconosce la gioia come sua eredità naturale, è in grado di dire tutto senza parlare.

Il mondo teme le donne gioiose, ma tu opponi resistenza e diventa una di noi.

(Ispirata da Il valore di una donna)

 

Chissà se ti potrà interessare il Laboratorio di CREA LEGGI AMA ispirato a Donne che corrono coi lupi, un evento GRATUITO dove apprendere attraverso le favole e le esperienze di vita, nuovi punti di vista. Se vuoi saperne di più clicca su questo link http://bit.ly/crealeggiama

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *