COM’E NATA LA WALKINGCOACHING

La scelta di utilizzare la WalkingCoaching come strumento di realizzazione personale è nata a Cervia durante una pedalata in bicicletta con la mia amica Sandra.  Al mio rientro a casa ho subito messo in pratica, raffinato sempre più la tecnica e creato un percorso utile per rinnovare le energie personali e comprendere come superare gli ostacoli che ci impediscono di vivere una vita più serena, felice, gioiosa.

Per rinnovare la nostra vita dobbiamo svoltare in una direzione nuova e certamente sconosciuta, almeno all’inizio. Dobbiamo assumerci la responsabilità e l’impegno del viaggio che noi, e solo noi possiamo mantenere. Dobbiamo compiere la scelta di abbandonare una percezione, un modo di essere a vantaggio di una nuova visione, più allineata con ciò che vogliamo realizzare in quel momento.

SE NON HAI PAURA, NON STAI VIVENDO!

Tutti proviamo una sorta di paura più o meno grande nell’affrontare una trasformazione: fa parte del gioco della vita. E sta a noi scegliere se utilizzare questa paura come deterrente, rimanendo fermi all’inizio del ponte, o attraversarla con passo lento e consapevole, per incontrare dall’altra parte una nuova immagine di sé. E ve lo assicuro, è sempre un’emozione piacevole, grande, illuminante!

Una WalkingCoaching ha l’obiettivo di supportarti nella scoperta delle tue meravigliose abilità e di guidarti nella loro applicazione alla vita di tutti i giorni, poiché è in essa che tu sperimenti gioia e felicità.

E’ importante fortificare l’animo, scegliere che cosa si vuole essere. E, una volta scelta una direzione, è importante essere talmente forti da non soccombere alla tentazione di imboccare l’altra (Walter Bonatti)

Contattami mandando una mail a posta@spiritualcoach.it